5 mete per la primavera in Italia e all’estero


Idee viaggio, Travel ed eventuali / sabato, Gennaio 11th, 2020

Rientrati dalle ferie natalizie e la voglia di fuggire è già tanta. Se avete bisogno di un weekend fuori porta (o anche un po più lontano) vi presento 5 mete ideali per la primavera.

Roma – mete per la primavera

Un viaggio nella capitale ci sta sempre e tra le mete per la primavera, Roma è una di quelle che preferisco. Il clima è ideale e ci si gode con piacere i bellissimi parchi romani.

Roma -mete per la primavera
Roma, parco Appia Antica – @posh_backpackers
Parco dell'Eur - mete per la primavera
Parco dell’Eur – @posh_backpacker

Ammetto che in questo momento non mi dispiacerebbe passeggiare per i fori imperiali, godendomi la frizzante aria primaverile e ammirando i secoli di storia.

Le mie indicazioni per visitare Roma in un weekend.

Puglia, Gargano

La zona del Gargano occupa la parte nord della Puglia. Una meta ideale per la primavera, troverete pochissimi turisti e passeggiare per i borghi di Vieste, Vico del Gargano, Mattinata, Peschici.

Mattinata, Gargano mete per la primavera
Mattinata, Gargano – @posh_backpackers

Se siete fortunati come lo siamo stati noi con il meteo ad aprile, per i più coraggiosi c’è anche l’opzione di un rigenerante primissimo bagno a mare.

Spiaggia di Vignagnotica, Gargano mete per la primavera
Spiaggia di Vignagnotica, Gargano – @posh_backpackers

Ciliegina sulla torta: un bel pranzo su un trabucco.

Lione – mete per la primavera

Lione è una delle mie città preferite. Ci sono stata in tutte le stagioni e posso dirvi che la primavera è decisamente la stagione nella quale si apprezza questa città al massimo.

Lione, panorama mete per la primavera
Lione, panorama @posh_backpackers

Le stradine della vecchia Lione sono deliziosi col sole primaverile e si passeggia e ci si ferma per sorseggiare qualcosa nei tavolini all’aperto.

Lussemburgo

Una meta un po inusuale: il piccolo stato del Lussemburgo.

La capitale (città di Lussemburgo) è estremamente gradevole da visitare con la bella stagione. Le piazze sono gremite di gente che si rilassa al sole e passeggia per le belle strade di questa città.

Lussemburgo
Lussemburgo – @posh_backpackers

Esplorate anche il Grund, la parte bassa della città, piena di localini e posti gradevoli in cui fermarsi.

Marrakech

La primavera (o anche il tardo inverno) è il periodo ideale per visitare Marrakech. Questa città mi ha davvero incantato.

Ho amato i suoi giardini, splendido in particolar modo il Jardin Majorelle, ma anche il piccolo Jardin Secret nascosto tra le strette vie della Mdina.

Jardin Majorelle
Jardin Majorelle @posh_backpackers

Anche i palazzi, Palais El Badi e Palais De Bahia, sono davvero incantevoli a primavera.

Tetti di Marrakech
Tetti di Marrakech – @posh_backpackers
Condividi l'articolo se ti è piaciuto:

37 Commenti a “5 mete per la primavera in Italia e all’estero”

  1. La primavera, per me, solitamente sa di nord europa ma devo ammettere che visiterei volentieri anche il Lussemburgo. Ci sono sempre arrivata vicina e non mi sono mai fermata da quelle parti.

  2. Se dovessi scegliere una località per la primavera sarei veramente indecisa! Hai scelto tutte località che mi piacciono! Sceglierei comunque Lione o Lussemburgo che non ho ancora visto

  3. Vedo che non sono l’unica a iniziare a pensare alle mete dei mesi successivi con un buon anticipo!
    Destinazioni che vorrei vedere tutte, dalla prima all’ultima, anche se ammetto che Lione mi intriga in maniera particolare. Poi è a tre ore di macchina da casa quindi non escludo di andarci presto! Sicuramente di chiederò dei consigli visto che ci sei stata più volte.

    1. Si, direi un ottimo periodo anche per visitare la Spagna. Dipende dalle zone però: sono stata solo a Santiago in primavera e ha piovuto a non finire…

  4. Tra le mete che hai proposto scegliere la Puglia perché è una regione che non ho mai avuto il piacere di visitare, ma che per il cibo, la natura e la storia mi ispira molto.
    All’estero invece punterei al Lussemburgo perché mi sembra una meta insolita e che, on sapendo cosa aspettarmi, potrebbe sorprendermi in positivo 😀

  5. Bellissimi posti, tra tutti sceglierei forse Marrakech che non visiterei mai in estate. La primavera è un ottimo compromesso per tutti quei posti che in estate bruciano di caldo!

  6. Le mete primaverili che hai scelto sono tutte degne di nota le mia preferite sono la Puglia e Lione. Aggiungerei poi Santorini e un tour nella bellissima Toscana nella Maremma immersi nella natura e nella pace

  7. Ecco il Lussemburgo mi manca!! Ho sentito anche che ci sono tantissime piste ciclabili e parchi gioco stupendi per famiglie, confermi? In Gargano a Baia Jalillo a mangiare le cozze ho lasciato un pezzo di cuore!! Mete che mi piacciono tutte 🙂 Prendo ispirazione per un we con i pargoli

  8. Il Lussemburgo è una meta che sto tenendo d’occhio da un po’. Certo che Marrakech in primavera è splendida, anche se ci sono già stata. E pure Roma. E anche Lione. Non parliamo poi del Gargano! Ma quanti weekend ci sono in primavera?

  9. A me la primavera sa di sud. Dopo il lungo inverno in pianura padana, non vedo l’ora di godermi qualche raggio di sole. Pensavo di tornare a Malta, o in Sicilia, ma questa Marrakech mi sembra un’altra bellissima idea!!

  10. Hai messo due mete che ho inserito proprio in primavera! Se tutto va bene a fine mese andrò a lavorare nelle Alpi francesi quindi Lione non è molto distante. E poi da lì vorrei farmi in un on the road inserendo Belgio, Olanda e Lussemburgo! Speriamo che malgrado il Covid riesca a farlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.