Visitare i mosaici di Piazza Armerina


Sicilia, Italia / sabato, Giugno 27th, 2020

Nel centro della Sicilia si nasconde uno dei tesori più grandi della regione: i mosaici i Piazza Armerina. Ne avete mai sentito parlare?

Il mio itinerario in Sicilia potete trovarlo qui

Dove si trova Piazza Armerina?

In provincia di Enna, quasi nell’esatto centro della Sicilia si trova il comune di Piazza Armerina.

Inutile dire che il modo migliore per raggiungerla è l’auto, utile anche per raggiungere la Villa del Casale che si trova fuori dal centro abitato.

Alternativamente, partendo da Catania esistono dei collegamenti bus della compagnia Etna Trasporti che impiegano circa 1 ora e 45 minuti.

La Villa del Casale

Si tratta di una villa romana risalente al IV secolo a circa 4 chilometri dal centro abitato di Piazza Armerina. Questa villa è famosa per i suoi mosaici ed è patrimonio Unesco dal 1997.

mosaici di Piazza Armerina
Mosaici di Piazza Armerina @posh_backpackers

E non parliamo di qualche mosaico ma di ben 3500 metri quadrati di pavimentazione a mosaico!!

Mosaici di Piazza Armerina @posh_backpackers
Mosaici di Piazza Armerina @posh_backpackers

Il percorso nella villa vi porterà tra circa 60 stanze ognuna con pavimenti in mosaico che raffigurano scene di vita quotidiana, scene di caccia e animali marini.

Le ragazze in bikini Piazza Armerina @posh_backpackers

Uno dei mosaici più famosi e più particolari è quello noto come “le ragazze in bikini” che raffigura 10 ginnaste che indossano abiti simili a quello che oggi giorno è il nostro costume da bagno femminile.

 Mosaici di Piazza Armerina @posh_backpackers
Mosaici di Piazza Armerina @posh_backpackers

L’accesso al sito archeologico ha un costo di 10 euro ed anche il parcheggio è a pagamento. Per i dettagli e le riduzioni vi consiglio di dare un’occhiata al sito ufficiale, sul quale troverete anche una breve guida da scaricare.

Cos’altro vedere a Piazza Armerina

Prima tra tutte la maestosa Cattedrale di Maria Santissima Delle Vittorie, esempio di barocco siciliano misto a tratti gotici. Annesso si trova il museo diocesano.

Cattedrale di Maria Santissima Delle Vittorie
Cattedrale di Maria Santissima Delle Vittorie @posh_backpackers

Piazza Armerina ha anche un castello, che attualmente non è possibile visitare, ed un centro storico ricco di bellissime chiese.

Ciliegina sulla torta, il meraviglioso tramonto sui colli circostanti.

Tramonto da Piazza Armerina @posh_backpackers
Tramonto da Piazza Armerina @posh_backpackers

Dove alloggiare e dove mangiare a Piazza Armerina

Se vi fermate a Piazza Armerina, consiglio di non perdervi l’ottima pasta alla norma della Trattoria al Goloso, che ancora ricordo con commozione!

Abbiamo alloggiato in un delizioso B&B – Giardino delle Zagare – che non posso che consigliare. La camera era bellissima(giudicate voi dalle foto!), la colazione ottima e i ragazzi che lo gestiscono super gentili. (No, questo non è un post sponsorizzato 🙂 – sono semplicemente felice dell’accoglienza ricevuta).

 B&B - Giardino delle Zagare @posh_backpackers
B&B – Giardino delle Zagare @posh_backpackers
 B&B - Giardino delle Zagare @posh_backpackers
B&B – Giardino delle Zagare @posh_backpackers
Condividi l'articolo se ti è piaciuto:

10 Commenti a “Visitare i mosaici di Piazza Armerina”

  1. La Sicilia mi ha sempre intrigato ma io (Daniele) non sono ancora mai riuscito a visitarla.
    Per Marilena è più facile perchè le sue origini la collocano alle pendici dell’Etna.
    Da amante dell’archeologia, questa è sicuramente una di quelle mete da visitare prima o poi…
    Ci segniamo anche il B&B che hai descritto… Davvero molto carino!

  2. Volevo visitare i mosaici di Piazza Armerina in occasione del matrimonio di mia cugina, l’ultima volta che sono scesa in Sicilia ma purtroppo non ce l’ho fatta. Spero di rimediare! Intanto mi complimento per l’articolo ma anche per il B&B che avete scelto, davvero splendido!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.