[Intervista] – Touripp intervista Posh Backpackers


Travel ed eventuali, Interviste / giovedì, Novembre 7th, 2019

Volevo condividere con voi la gioia della mia prima intervista! Si, proprio io, Anna, una viaggiatrice qualunque e una scrittrice di blog fin troppo ‘part time’.

Intervista Touripp

Mi accorgo che raramente parlo di me, parlo dei miei viaggi, racconto, schematizzo, cerco di dare consigli di viaggio utili a chi legge, ma raramente mi fermo a dire “vi racconto di me”.

Bene, credo che questa sia un’occasione per far scoprire qualcosa in più di me e raccontarvi di più del mio modo di viaggiare.

Se siete curiosi di sbirciare le mie risposte, ecco il link all’intervista->Touripp -Today’s blogger

Parlo di come ho deciso di iniziare a scrivere questo blog, dei miei viaggi dei sogni e del viaggio più bello che ho fatto fino ad ora (e del quale qui nel blog ho scritto davvero pochissimo).

Nell’intervista troverete anche un episodio abbastanza imbarazzante che ho omesso dal mio racconto sull’isola di Aegina…. che vergogna 🙂

Aegina, intervista Touripp
Aegina, Grecia

Approfitto della foto sopra per raccontarvi un’altra cosa di me. Se non l’aveste già immaginato dal folto numero di articoli che dedico a questa nazione, ho una fortissima passione per la Grecia, in tutte le sue forme. Amo le isole, la terra ferma, il buon cibo, la storia, il mare, i greci e l’atmosfera che mi trasmette questa meravigliosa terra.

E voi, avete qualche nazione che amate particolarmente, nella quale tornate spesso? Scrivetemelo nei commenti.


Articoli recenti:

Seguimi su Instagram – @posh_backpackers

Condividi l'articolo se ti è piaciuto:

2 Commenti a “[Intervista] – Touripp intervista Posh Backpackers”

  1. Ricordo anch’io l’emozione della prima intervista, e anche di quelle che sono venute dopo a dire la verità! Rappresentano un bel momento di introspezione, un modo per ripensare a quello che hai fatto, soprattutto perché è facile sentirsi blogger fin troppo part-time, come dici tu, ma poi se guardi quello che hai realizzato, puoi darti una pacca sulla spalla e dire ‘però, sono stata brava!’

    1. E’ proprio vero a volte mi viene da dirlo: sono stata proprio brava! 🙂 Magari non ho chissà quanti lettori, ma per me l’importante è avere un posto mio dove raccontare i miei viaggi 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.